American Horror Story

2011 - ....

American Horror Story: Cult verrà rimontato dopo il massacro di Las Vegas

Ryan Murphy ha deciso di diminuire la violenza di una scena che ricordava troppo da vicino quanto accaduto a Las Vegas.

La realtà influenza la finzione. Dopo lo slittamento della release della miniserie Marvel/Netflix The Punisher, la sparatoria avvenuta a Las Vegas una settimana fa, a oggi il peggior massacro della storia americana causato da armi da fuoco, ha modificato i piani di American Horror Story: Cult. Un episodio della settima stagione contiene, infatti, una sparatoria di massa troppo simile a ciò che è accaduto realmente a Las Vegas tanto da spingere il creatore della serie Ryan Murphy a modificare la scena.

Leggi anche: American Horror Story: Cult, Evan Peters interpreterà sei ruoli diversi!

L'episodio in questione, Mid-Western Assassin, si sarebbe dovuto aprire con una sparatoria nel corso di un rally elettorale. La sequenza è stata eliminata dai trailer, ma restava comunque il problema se mandare in onda l'episodio su FX come da programma o rinviare la messa in onda. Ryan Murphy ha confermato che la sequenza incriminata verrà rimontata diminuendone la violenza e lasciando la sparatoria fuori campo.

"Mandarla in onda? Non mandarla in onda? Cosa è meglio fare per dimostrare sensibilità verso ciò che è accaduto? Io credo di avere il diritto di mandare in onda l'episodio, ma credo anche nei diritti delle vittime e penso che questa non sia la settimana adatta per mandare in onda qualcosa di esplosivo perché alcune delle persone coinvolte potrebbero guardare l'episodio e sentirsi offese. Nessuno parla delle vittime. Ma io mi sento vicino alle persone colpite, ai membri delle famiglie in lutto e a coloro che sono stati colpiti dalla tragedia".

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

American Horror Story: Cult verrà rimontato dopo...
American Horror Story: Cult, il trailer svela nuovi dettagli sulla trama
American Horror Story: Cult, con Election Night, paura e follia nell’America di Trump
Privacy Policy