American Horror Story, addio a Rose Siggins, star di Freakshow

L'attrice e artista americana, tra i protagonisti di American Horror Story: Freak Show, è morta per cause imprecisate a Denver. Aveva 42 anni.

Patrizio Marino

Rose Siggins, nota al pubblico televisivo per aver interpretato il personaggio di Legless Suzi in American Horror Story Freak Show nel 2014 è morta all'età di 42 anni il 12 dicembre nella città di Denver. La Siggins soffriva di una malattia genetica che aveva costretto i medici ad amputarle le gambe all'età di soli due anni, inoltre ha sempre sofferto di problemi al pancreas.

La notizia, è stata confermata dal manager dell'attrice, James Mullen e dalla pagina Facebook della serie American Horror Story che ha voluto rendere omaggio all'attrice unendosi al lutto della famiglia di Rose, che era sposata ed aveva due figli.

Anche alcuni attori della serie hanno voluto rendere omaggio all'attrice esprimendo il loro cordoglio su Twitter. "la famiglia di AHS" ha scritto Sarah Paulson "ha perso uno dei suoi membri, non dimenticherò mai il tuo sorriso ed i tuoi bellissimi occhi", anche Angela Bassett ha voluto dare il suo tributo alla collega scrivendo "la tua vita ha influenzato la mia, per l'amore, la grazia ed il coraggio. Gli Angeli di Dio veglino cantando sul tuo riposo"

Leggi anche: American Horror Story 4 tra veri freak e leggende, da Meep a Edward Mordrake

E' il secondo lutto che colpisce il cast di American Horror Story: Freak Show nel 2015, lo scorso febbraio infatti era morto l'attore Ben Woolf all'età di 34 anni per le ferite riportate in un incidente stradale.

American Horror Story, addio a Rose Siggins, star...
American Horror Story: addio a Ben Woolf, il piccolo Meep di Freakshow
American Horror Story: Hotel apre i battenti tra orge, Lady Gaga e "vampiri"
Privacy Policy