American Hustle - L'apparenza inganna

2013, Poliziesco

American Bullshit: Christian Bale rientra nel cast

L'attore gallese riprende il ruolo che gli era stato offerto nel film di David O. Russell e inizierà le riprese a febbraio. Accanto a lui ci saranno Amy Adams e Bradley Cooper.

La scorsa estate si era detto che Christian Bale aveva rinunciato a far parte del cast di American Bullshit, il nuovo progetto di David O. Russell che ricostruisce una vicenda realmente accaduta nel 1980, e che a sostituire l'attore gallese era stato chiamato Jeremy Renner. Adesso invece Bale è rientrato nel cast del progetto la cui sceneggiatura è stata firmata da Russell con Eric Warren Singer e racconta i retroscena di Abscam, operazione sottocopertura dell'FBI volta a portare alla luce la corruzione interna al Congresso. A guidare l'operazione fu un criminale detenuto, tale Melvin Weinberg.
"David ha messo insieme un ensemble di attori incredibile per il film" - ha dichiarato il produttore Charles Roven, parlando del cast della pellicola, che oltre a Bale conta sulle presenze di Amy Adams e Bradley Cooper. Le riprese di American Bullshit dovrebbero iniziare a febbraio per consentire al film di arrivare nelle sale in tempo per la prossima award season.

Dopo essere tornato nei panni di Batman per Il cavaliere oscuro - il ritorno, Christian Bale ha ultimato altre due pellicole entrambe in post-produzione: il thriller Out of the Furnace e il drammatico Knight of Cups.

American Bullshit: Christian Bale rientra nel cast
Privacy Policy