Amber Heard nei club di Playboy

L'attrice è in trattative per un ruolo da protagonista in un nuovo pilot targato NBC che si intitolerà Playboy e sarà ambientato negli anni '60, periodo in cui i club Playboy andavano per la maggiore.

La bionda Amber Heard è in trattative per un ruolo da protagonista in Playboy, episodio pilota targato NBC che il network ha commissionato il mese scorso. Pochi dettagli sullo script, che è stato firmato da Chad Hodge, ed è ambientato negli anni Sessanta, nel periodo in cui i club Playboy aprirono in diverse città americane. Si trattava di locali di proprietà della Playboy Enterprises, che tra l'altro ospitavano anche le performance di artisti come Bette Midler, Bill Cosby, Bob Hope e Steve Martin. Gli avventori assistevano agli spettacoli degli artisti invitati, e si lasciavano servire dalle avvenenti cameriere vestite da conigliette di Playboy. Il primo locale aprì a Chicago - e fu ispirato proprio a quelli della locale catena dei Gaslight Clubs - e presto ne seguirono altri.

Hodge sarà anche produttore esecutivo con Brian Grazer e Francie Calfo. La Twenthiet Century Fox TV e la Imagine TV, si occuperanno anche della produzione.

Amber Heard nei club di Playboy
Privacy Policy