Amanda Seyfried protagonista in Lovelace?

La splendida attrice potrebbe essere la protagonista del nuovo progetto di Rob Epstein e Jeffrey Friedman al fianco di Peter Sarsgaard.

Ci sono sviluppi su Lovelace, il nuovo progetto biografico di Rob Epstein e Jeffrey Friedman: la bella Amanda Seyfried e Peter Sarsgaard sono in trattative con la produzione per due dei ruoli principali. La sceneggiatura si basa sul libro biografico The Complete Linda Lovelace e segue la vita di Linda Boreman da icona porn star degli anni '70 (basti pensare al cult La vera gola profonda) fino alla sua trasformazione in donna attivista, femminista e anti-pornografia sotto il nome di Linda Marchiano.

La trama verrà narrata da tre punti di vista in tre differenti periodi della sua vita attraverso delle interviste. Sarsgaard dovrebbe interpretare il ruolo di Chuck Traynor, il marito dell'attrice. Il progetto rappresenta uno dei due biofic dedicati alla Lovelace che sono attualmente in corso, il secondo, dal titolo Inferno: A Linda Lovelace Story, arriva dalle mani di Matthew Wilder e ha come protagonista principale Malin Akerman.

La Seyfried ha collaborato di recente nella serie tv Big Love, mentre ha partecipato alle pellicole cinematografiche Mamma Mia! e Mean Girls; attualmente ha completato il thriller Gone con Jennifer Carpenter e la commedia Wedding Banned con Robin Williams e Robert De Niro. Sarsgaard è stato visto da poco sugli schermi con Lanterna Verde mentre è in questo periodo è impegnato nella pre-produzione di Very Good Girls con Dakota Fanning e Dustin Hoffman.

Amanda Seyfried protagonista in Lovelace?
Privacy Policy