Alla ricerca di Nemo: in arrivo il sequel

Nonostante i dubbi iniziali, Andrew Stanton farà ritorno nell'universo marino da lui ideato per narrare le nuove avventure del simpatico pesciolino pagliaccio alla scoperta del mondo.

Alla ricerca di Nemo avrà un seguito. Marlin, Dory e Nemo sono pronti a fare ritorno in una nuova divertente avventura marina. A confermare la notizia è lo stesso Andrew Stanton, sceneggiatore e regista della fortunata pellicola Pixar del 2003. Fino a oggi Stanton, che ha all'attivo la regia di John Carter, non proprio un successo per la Disney, si era dimostrato piuttosto restio a fare ritorno nel mondo sommerso che tanta fortuna gli aveva portato permettendogli di conquistare un Oscar (il bis è arrivato cinque anni dopo con WALL·E), ma ora pare che abbia ideato un nuovo concept pronto a essere sviluppato. La Disney/Pixar ha ingaggiato Victoria Strouse per firmare la sceneggiatura. Il lungometraggio animato sarà prodotto da Lyndsey Collins e dovrebbe arrivare al cinema nel 2016.

Fino a qualche mese fa Andrew Stanton non sembrava troppo favorevole all'ipotesi sequel, viste le dichiarazioni rilasciate nel corso di un'intervista: "Un sequel è qualcosa che ti lascia sempre l'amaro in bocca perché non l'ho mai pianificato. Lo abbiamo spiegato alla Pixar. Non siamo contro un sequel se l'idea può essere integrata nella storia originale che abbiamo amato, perciò abbiamo deciso di aspettare finché non saranno le storie a spingerci ad andare avanti. In questo momento non potrei pensare a niente che vada oltre Alla ricerca di Nemo". Il tempo e le trattative hanno spinto Stanton a modificare il proprio punto di vista mettendo in cantiere un seguito. D'altronde la Pixar non è nuova ai sequel avendo prodotto Toy Story 2, Toy Story 3 - La grande fuga, Cars 2 e l'atteso prequel Monsters University. A precedere il nuovo capitolo delle avventure di Nemo al cinema ci penserà il ritorno della pellicola originale, in versione tridimensionale, in Italia a partire dal 26 ottobre 2012.

Alla ricerca di Nemo: in arrivo il sequel
Privacy Policy