Drag Me to Hell

2009, Horror

Alison Lohman nell'Inferno di Raimi

L'attrice sarà nel nuovo film del regista de 'La Casa' e prenderà il posto di Ellen Page, che inizialmente era stata considerata per il ruolo da protagonista.

Qualche settimana fa era stato annunciato che Ellen Page sarebbe stata la protagonista di Drag Me to Hell, il prossimo film di Sam Raimi che segna il ritorno all'horror del regista de La Casa. La giovane attrice canadese, che si è imposta all'attenzione del pubblico internazionale con la sua interpretazione in Juno, è stata costretta a rinunciare al progetto a causa di impegni già presi in precedenza, e quindi il suo ruolo nel film di Raimi è stato affidato ad Alison Lohman.

L'inizio delle riprese del film - che è un horror soprannaturale scritto a quattro mani da Raimi con suo fratello Ivan - è stato posticipato di due settimane, e quindi il primo ciak sarà battuto il 31 marzo a Los Angeles. La pellicola è prodotta da Robert G. Tapert, Grant Curtis e Joshua Donen; Nathan Kahane e Joe Drake invece ne sono i produttori esecutivi.

Di recente la Lohman ha concluso le riprese di Game, un thriller fantascientifico nel quale affianca Gerard Butler, Milo Ventimiglia, Amber Valletta, John Leguizamo, Kyra Sedgwick e Ludacris.

Alison Lohman nell'Inferno di Raimi
Privacy Policy