Alien: Covenant, le reazioni entusiaste ai primi screening del film

Il nuovo film di Ridley Scott è in uscita a maggio 2017 e la 20th Century Fox ha organizzato un'anteprima di 15 minuti di girato per la stampa: le prime reazioni sono molto positive.

Nonostante Prometheus non sia stato il successo sperato, Ridley Scott non ha abbandonato il mondo di Alien, iniziato nel 1979. Tra qualche mese il regista americano tornerà nelle sale con Alien: Covenant , che, stando ai primi commenti degli addetti ai lavori, sembra essere tornato ai livelli inquietanti e spaventosi del primo storico capitolo.

La 20th Century Fox ha mostrato in anteprima quindici minuti di girato e un nuovo trailer e i primi commenti dei critici che hanno potuto assistere all'evento esclusivo sono molto positivi e promettenti.

Sean O'Connell parla di un film assolutamente horror, un ritorno al vero Alien:

Angie Han parla di un film intenso, sanguinoso e potenzialmente disgustoso:

Erik Davis consiglia gli spettatori di preparare lo stomaco perchè ci sarà da soffrire:

Wilson Morales ringrazia il cielo perchè Ridley Scott, dopo qualche passo falso, è tornato:

In Alien: Covenant, in uscita nelle sale il 19 maggio 2017, i membri dell'equipaggio della nave-colonia Covenant scoprono quello che pensano essere un paradiso fuori dalle cartine geografiche, ma è in realtà un mondo dark e pericoloso il cui solo abitante è il droide David (sempre interpretato da Michael Fassbender), rimasto in vita dopo la spedizione Prometheus.

Nel cast, oltre all'attore di origine tedesca, Noomi Rapace, Danny McBride, Demián Bichir e Billy Crudup.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Alien: Covenant, le reazioni entusiaste ai primi...
Ridley Scott porterà nei cinema il prossimo libro di Don Winslow
Alien: Covenant, spuntano nuove creature sul set di Ridley Scott
Privacy Policy