Alien 5: probabile un rinvio al 2018 per il film di Neill Blomkamp

L'iniziale data prevista per l'arrivo nelle sale del lungometraggio potrebbe essere posticipata di un anno.

Bisognerà forse aspettare più del previsto per assistere all'arrivo nelle sale di Alien 5, il film ideato e diretto da Neill Blomkamp.
La 20th Century Fox, in accordo con Ridley Scott, sembra infatti voler dare la priorità alla realizzazione di Prometheus 2, le cui riprese dovrebbero iniziare a gennaio 2016.
La fonte del sito BloodyDisgusting ha rivelato: "Blomkamp sta continuando a lavorare alla sceneggiatura (precedentemente esisteva solo una bozza), e perfezionare il racconto. Ridley Scott si occuperà ancora della produzione, ma ha insistito perché Prometheus 2 venga realizzato prima".

Il possibile spostamento al 2018 potrebbe però rendere anche più facile la partecipazione al lungometraggio dell'attrice Sigourney Weaver, interprete di Ripley, che prossimamente sarà impegnata sul set dei nuovi sequel di Avatar.

Alien 5: probabile un rinvio al 2018 per il film...
Sigourney Weaver: "Alien vs Predator? Deprimente."
Alien: Neill Blomkamp condivide un nuovo concept art
Privacy Policy