Alfonso Cuarón protagonista della V giornata del Lucca Film Festival

Il regista messicano premio Oscar terrà una lezione di cinema e riceverà il premio alla carriera.

Sarà Alfonso Cuarón il protagonista della quinta giornata del Lucca Film Festival e Europa Cinema 2015. Giovedì 19 marzo alle 18.30 il regista vincitore del premio Oscar nel 2014 con Gravity sarà al Cinema Centrale di Lucca per tenere una lezione di cinema affiancato dal direttore del festival Nicola Borrelli, dai critici Andrea Fornasiero e Claudio Bartolini e dal direttore organizzativo delle mostre su Cronenberg Alessandro Romanini. Sempre a Lucca, alle 21.00 presso il Cinema Moderno, Cuarón riceverà il premio alla carriera e presenterà il suo film I figli degli uomini insieme ad Andrea Fornasiero e Claudio Bartolini.

All'Auditorium Vincenzo Da Massa Carrara alle 18.00 ultimo appuntamento con la personale dedicata ai lavori del cineasta Roberto Nanni, con la proiezione di sette dei suoi film, dalle prime opere fino agli ultimi video realizzati nel 2014.

Al Cinema Centrale di Lucca si parte alle 15,00 con il primo lungometraggio di David Cronenberg, Stereo (Canada, 1969, 65'). Alle 16.00 il viaggio fantasy firmato Terry Gilliam Le avventure del barone di Munchausen (Regno Unito, 1988, 126'), alle 18.30 la lezione di cinema di Alfonso Cuarón e alle 21.30 A History of Violence di Cronenberg (Stati Uniti/Germania, 2005, 96'), presentato dal critico Paolo Zelati in collaborazione con il Circolo del Cinema di Lucca. Al Moderno La serata si chiuderà alle 23.00 con La zona morta di Cronenberg (Stati Uniti, 1983, 103'), classico basato sull'omonimo best seller di Stephen King.

Alfonso Cuarón protagonista della V giornata del...

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy