Alfonso Cuarón, dopo Gravity torna in Messico per il suo nuovo film

Le riprese del film inizieranno questo autunno a Città del Messico.

Quindici anni dopo Y tu mamá también, il film che lanciò la sua carriera internazionale e quelle dei due - allora giovanissimi - interpreti Diego Luna e Gael García Bernal, Alfonso Cuarón torna in Messico per il suo prossimo film, che per il momento non ha ancora un titolo e sarà prodotto da Participant Media.

Non si conoscono ancora molti dettagli sulla pellicola che per Cuaron sarà "un film del cuore" e che inizierà a girare il prossimo autunno a Città del Messico. Al centro della storia la vita di una famiglia medio-borghese.

"ALfonso è uno straordinario storyteller e siamo entusiasti di collaborare con lui" ha detto Participant Media, che tra le altre cose ha prodotto Il caso Spotlight. L'ultimo film di Cuaron, Gravity, vinse sette premi Oscar nel 2014.

Alfonso Cuarón, dopo Gravity torna in Messico per...
Iñárritu, Cuarón e gli altri: il trionfo dei sudamericani al cinema
Privacy Policy