Via Castellana Bandiera

2013, Drammatico

Alba Rohrwacher in Via Castellana Bandiera

L'attrice sarà protagonista dell'esordio cinematografico della popolare regista teatrale Emma Dante.

Il 25 giugno prenderanno il via le riprese di Via Castellana Bandiera, esordio cinematografico della regista teatrale e scrittrice Emma Dante. Il film, una coproduzione italosvizzera Vivo Film, OffSide, Ventura Film e Rai Cinema, finanziata dal Fondo Eurimages, vedrà protagonista Alba Rohrwacher. Via Castellana Bandiera è tratto dall'omonimo romanzo di Emma Dante, che ha curato la sceneggiatura con Giorgio Vasta, in collaborazione con Licia Eminenti.

È una domenica pomeriggio. Lo scirocco soffia senza pietà su Palermo quando due donne, Rosa e Clara, venute per festeggiare il matrimonio di un amico, si perdono nelle strade della città e finiscono in una specie di vicolo chiuso: Via Castellana Bandiera. Nello stesso momento, un'altra macchina guidata da Samira, dentro la quale si ammassa la famiglia Calafiore, arriva in senso contrario e penetra nella stessa strada. Né Rosa al volante della sua Multipla, né Samira, donna antica e testarda al volante della sua Punto, intendono cedere il passo l'una all'altra. Mentre la famiglia Calafiore rientra all'interno della palazzina abusiva nella quale abita e prepara con la complicità della gente del quartiere una scommessa su chi tra le due donne terrà la sua posizione più a lungo, Clara decide di lasciare la Multipla per continuare la scoperta di Palermo sullo scooter di Nicolò, il più giovane della famiglia Calafiore, che volentieri l'accompagna. La sera arriva, poi la notte penetra nella strada e nelle case del quartiere, ma le due donne, resistendo alla fame, al sonno e alla sete, sembrano obbedire ad un'ostinazione che non ha più niente di razionale, e continuano a non cedersi il passo.

Alba Rohrwacher in Via Castellana Bandiera
Privacy Policy