Al via le riprese di Let Me In

Gli Albuquerque Studios, in New Mexico, saranno una delle location principali del remake del capolavoro svedese adattato e diretto dal regista di Cloverfield Matt Reeves.

Hanno ufficialmente preso il via ad Albuquerque, in New Mexico, le riprese di Let Me In, adattamento del capolavoro svedese Lasciami entrare. La versione americana del gelido horror è diretta da Matt Reeves e vede protagonisti i giovani Kodi Smit-McPhee, co-protagonista di The Road, e Chloe Moretz, già nel cast di 500 giorni insieme, affiancati dal veterano Richard Jenkins. Tra le location previste per il film, oltre agli Albuquerque Studios, figurano numerose località del New Mexico.

Protagonista di Let Me In è un solitario dodicenne che diventa amico di una misteriosa vicina di casa appena trasferitasi nella piccola cittadina del New Mexico. Il film, così come l'originale svedese, è ispirato allo splendido romanzo Lasciami entrare di John Ajvide Lindqvist, ma la storia è calata in un contesto tipicamente americano. "Per Matt Reeves questo è un progetto estremamente personale, vista la sua passione per la vicenda originale" ha dichiarato il produttore Simon Oakes, presidente della Hammer Films. "La brillantezza della storia merita di essere apprezzata da un pubblico il più ampio possibile e noi siamo orgogliosi di poter partecipare a un progetto come questo".

Al via le riprese di Let Me In
Privacy Policy