Al Pacino interpreterà il coach Joe Paterno in un film della HBO

L'attore sarà tra i protagonisti del lungometraggio in cui si racconterà lo scandalo che ha coinvolto il team di football della Penn State.

Salomé: Al Pacino in una scena del film

Sarà Al Pacino a interpretare Joe Paterno nel nuovo film prodotto dalla HBO diretto da Barry Levinson, impegnato anche come produttore del progetto.
La star ha infatti accettato la parte del famoso allenatore di football coinvolto in uno scandalo sessuale che ha visto al centro il suo assistente Jerry Sandusky.
Gli eventi obbligheranno l'uomo a mettere in discussione il proprio lavoro e interrogarsi sui problemi delle istituzioni universitarie.

Paterno è stato l'allenatore del team del college della Penn State dal 1966 al 2011, anno in cui è stato licenziato a causa dello scandalo. Sandusky, impegnato con il team dal 1969 al 1999, è stato arrestato e accusato di abusi sessuali dai giovani che ha allenato dal 1994 al 2009. Nel 2012 è stato considerato colpevole e condannato a 60 anni di prigione. Paterno è invece morto nel 2012 a causa delle complicazioni causate da un cancro ai polmoni, due mesi dopo essere stato licenziato.

La sceneggiatura è stata scritta da Debora Cahn, John C. Richards e David McKenna.

Al Pacino interpreterà il coach Joe Paterno in un...
Al Pacino e Karl Urban protagonisti del film Hangman
The Wizard of Lies: il nuovo trailer del film della HBO con Robert De Niro
Privacy Policy