Al Cinema con due Euro

Per un solo giorno potremmo andare al cinema spendendo solo due euro.

Patrizio Marino

L'associazione Nazionale Esercenti Cinema, il 3 luglio, in concomitanza con gli Stati generali, propone alle sale associate di fissare il prezzo del biglietto a due euro.
Questa iniziativa, secondo il Presidente dell'Anec serve a sensibilizzare l'opinione pubblica sui problemi che rendono difficile il mestiere dell'esercente.
L'associazione chiede, inoltre, che la distribuzione delle pellicole continui anche d'estate non solo nei grandi cinema, ma anche nelle piccole sale e nei cinema di quartiere.

Al Cinema con due Euro

Fonte: Avvenire

Privacy Policy