Al cinema con 2 euro, da settembre ogni secondo mercoledì del mese

Da mercoledì 14 settembre, in tutte le sale che aderiscono all'iniziativa, sarà possibile vedere un film pagando il biglietto d'ingresso due euro. L'iniziativa durerà sei mesi.

Come era stato già annunciato all'inizio di questa estate, a partire da mercoledì 14 settembre, nelle sale che hanno aderito all'iniziativa Cinema2Day, il costo del biglietto d'ingresso sarà di soli 2 euro, ogni secondo mercoledì del mese. L'iniziativa è stata voluta dal ministro Mibact, Dario Franceschini, che lo ha confermato in una conferenza stampa a Venezia, con i vertici di Anica, Anec e Anem. L'iniziativa durerà sei mesi e sarà possibile vedere a prezzo ridotto qualsiasi tipo di film, senza restrizioni di orario e visione, tranne i film in 3D, per il quale invece si pagheranno 4 o 5 euro.

Leggi anche: Il piacere perduto della sorpresa al cinema: perché servirebbe un passo indietro nella promozione dei film

"Una famiglia di quattro persone potrà andare al cinema con otto euro. Più che contendersi la platea già esistente, c'è bisogno di lavorare insieme per ampliarla." - ha detto Franceschini "Credo che questa iniziativa avrà molto successo, così come è stato per le domeniche gratis nei musesi, che hanno anche trainato gli incassi"

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Al cinema con 2 euro, da settembre ogni secondo...
Doppiaggio o lingua originale? Io sto con il Cinema
Il piacere perduto della sorpresa al cinema: perché servirebbe un passo indietro nella promozione dei film
Privacy Policy