Aggiornamenti sull'Ordine della fenice

In un'intervista in esclusiva il cast ha raccontato a che punto sono le riprese per l'atteso quinto episoduio della saga filmica

Le riprese di Harry Potter e l'ordine della Fenice sono iniziate ormai da cinque settimane, e sembrano procedere per il meglio, almeno stando a quanto detto dai tre protagonisti e dal produttore David Heyman ai cronisti di Empire on Line.
"Non potrebbe andare meglio, il nuovo regista David Yates è fantastico - dice Daniel Radcliffe - non mi sono mai sentito tanto motivato nell'esplorare il viaggio interiore di Harry. E poi Yates sembra avere un'occhio straordinario per le inquadrature."
Anche Rupert Grint si trova bene con Yates: "Sì, ci troviamo assolutamente. E' diverso dagli altri registi con cui abbiamo lavorato, è molto più calmo e meno incline allo stress. E' una persona piacevolissima"

David Heyman ha parlato invece dei soliti dilemmi dell'adattamento dal libro: "E' sempre doloroso lasciare qualcosa fuori, ma purtroppo è necessario, in particolare con un libro così lungo. Un paio di mesi fa abbiamo mostrato la sceneggiatura a J.K. Rowling e le è piaciuta; se è contenta lei, siamo tranquilli."
Alla domanda su quanto ci vorrà per terminare le riprese, Heyman ha detto: "Continueremo a girare fino a metà maggio, poi faremo una pausa per permettere ai ragazzi di fare gli esami scolastici. Riprenderemo in luglio e dovremmo finire per ottobre o al massimo novembre."
Se tutto va bene, quindi, il film arriverà nelle sale per l'autunno del 2007.

Aggiornamenti sull'Ordine della fenice

Fonte: Empire on Line

Privacy Policy