Addio, Sir John Mills

Il grande attore inglese si è spento sabato a 97 anni.

Un grande attore, un vero gentiluomo ed un amico leale; qualcuno che ci ha resi fieri di essere inglesi: così Tony Blair ha commentato la morte di Sir John Mills: il leggendario attore inglese, che aveva 97 anni, si è spento nella sua casa di Buckinghamshire, in Inghilterra, lo scorso sabato dopo essersi ammalato alcune settimane fa. Nato a North Elmham nel 1908, Mills aveva studiato danza moderna a Londra e nel 1932 debuttò come attore cinematografico ne L'allievo guardiamarina di Albert de Courville, successivamente è al fianco di Charles Laughton in Hobson il tiranno, poi in Guerra e pace, e La figlia di Ryan per il quale, nel 1971, ha ricevuto l'Oscar come migliore attore non protagonista.

Nonostante i problemi di salute - era ormai quasi cieco, e qualche anno fa si era rotto due costole - Mills aveva continuato a recitare, anche a teatro. Lascia sua moglie Mary, il figlio Jonathan e le figlie, anche loro attrici, Juliette e Hayley Mills. I funerali dell'attore si terranno in forma privata mercoledì prossimo nella chiesa di St. Mary a Denham.

Addio, Sir John Mills
Privacy Policy