Shaft il detective

1971, Azione

Addio, Gordon Parks

Il regista americano, che fu anche fotoreporter del magazine 'Life', si è spento a 93 anni.

Si è spento a New York il regista e fotografo Gordon Parks, icona del cinema afro-americano. Nato 93 anni fa nel Kansas, Parks rimase orfano a soli quindici anni, e si adattò a fare diversi lavori per sopravvivere, tra cui suonare il piano in un bordello, finchè negli anni '30 non si interessò alla fotografia e il decennio successivo fu assunto dal magazine Life come fotoreporter. I suoi scatti raccontavano la vita delle celebrità, ma anche la povertà, l'emarginazione e la criminalità.

Nel '69, con l'incoraggiamento di John Cassavettes, Parks decise realizzare un film dal titolo Ragazzo la tua pelle scotta, ispirato da un suo romanzo omonimo, che raccontava buona parte della sua adolescenza. Il suo secondo film, Shaft il detective divenne un clamoroso successo commerciale, ebbe due seguiti - sempre diretti da Parks - e diede il via al filone blaxploitations.

Il regista e fotografo americano, che fu anche scrittore, poeta e musicista, si è sposato tre volte ed ha avuto quattro figli, uno dei quali, Gordon Parks Jr. morì nel '79 in un incidente aereo.

Addio, Gordon Parks
Privacy Policy