Addio, Corrado Pani

Malato da tempo, l'attore avrebbe compiuto 69 anni giovedì. Lavorò in radio, al cinema ed in televisione.

E' morto la scorsa notte a Roma Corrado Pani, l'attore - che giovedì avrebbe compiuto 69 anni - aveva debuttato nel mondo dello spettacolo iniziando a lavorare a Radio Vaticana, successivamente debuttò nel mondo del cinema nel 1953 in Viale della speranza ma fu l'incontro con Luchino Visconti a formarlo artisticamente: per il regista di Senso, infatti, Pani recitò ne Le notti bianche e Rocco e i suoi fratelli.

Attore di teatro - di recente era impegnato nella commedia Visiting Mr. Green - Pani lavorò anche in radio, in alcuni sceneggiati televisivi e doppiò attori come Rod Taylor e Gerard Depardieu, la sua ultima apparizione cinematografica fu nel Pinocchio di Roberto Benigni, nel ruolo del giudice.

Negli anni '60, Pani ebbe una lunga storia d'amore con Mina (con lui, nella foto), una relazione che scatenò non poche polemiche e dalla quale nacque un figlio, Massimiliano. I funerali dell'attore si svolgeranno in forma privata a Roma.

Addio, Corrado Pani
Privacy Policy