Addio alla star di 'Seinfeld' John Pinette

Trovato morto in un hotel il simpatico attore comparso nell'ultima stagione di Seinfeld.

Il comico John Pinette, noto per la partecipazione all'ultima serie di Seinfeld, è stato trovato morto in una camera d'hotel di Pittsburgh. L'attore aveva 50 anni. Al momento del decesso era nel bel mezzo di un tour comico live che lo avrebbe portato in un club in California e poi in Canada. Non si conoscono ancora le cause della morte, anche se è noto che Pinette soffriva di problemi al cuore e al fegato.

Oltre alla sua partecipazione a Seinfeld, Pinette si è fatto conoscere dal grande pubblico recitando in Junior, The Punisher e The Last Godfather. Il comico era divenuto celebre per la tendenza a costruire sketch autoironici in cui prendeva in giro la sua stazza, ma era noto anche per lo stile politically uncorrect. I suoi credits televisivi includono Parker Lewis Can't Lose e Vinnie & Bobby. Inoltre erano celebri le sue imitazioni. Tra i soggetti preferiti i Chipmunks ed Elvis Presley.

Addio alla star di 'Seinfeld' John Pinette
Privacy Policy