Addio al cinema per Billy Bob Thornton?

L'attore ha rivelato di volersi dedicare alla musica e alla sua famiglia, e anche se non esclude un ritorno sul set, sostiene di non sentirsi più coinvolto dalla settima arte.

Nel corso della sua carriera Billy Bob Thornton ha recitato in circa cinquanta pellicole, ma è stato anche sceneggiatore e regista, premiato con l'Oscar per lo script di Lama tagliente, da lui diretto nel '96.
Adesso però l'attore - che ha 53 anni ed ha appena concluso le riprese di Manure, una commedia di Mark e Michael Polish - si è detto disposto a ritirarsi dal mondo del cinema, o quasi.

"Ho avuto una brillante carriera come attore, ma attualmente i miei interessi sono concentrati sulla musica - ha spiegato Thornton - Non riesco più a sentirmi coinvolto dal cinema, ma con la musica è diverso. E vorrei dedicarmi anche alla mia famiglia e molte altre cose. Non rinuncerei a tornare sul set se mi chiamassero e avessi bisogno di soldi, ma in un certo senso il mio può essere definito un ritiro dalle scene"

Thornton inoltre non ha escluso che possa tornare dietro la macchina da presa: "Mi piacerebbe scrivere un'altra sceneggiatura, e avrei anche un'idea da sviluppare. Vorrei anche dirigere due film, ma nessuno me li finanzia perchè parlano di cose attuali. Uno di questi film è ispirato ad una storia vera accaduta negli anni '20, l'altro invece è ispirato ad un romanzo".
Per il resto, l'attore non ha altri progetti in cantiere: "Avrei dovuto fare Tulia insieme ad Halle Berry, ma poi lei è rimasta incinta e non se n'è fatto più nulla. Hanno detto che sarei nel cast di un film che si intitola Duplicity, ma non è così. Hanno detto anche che interpreterò Freddie Kruger, ma si tratta di notizie infondate"

Addio al cinema per Billy Bob Thornton?
Privacy Policy