Addio a Wes Craven, il regista di Nightmare e Scream

Il mondo del cinema piange la scomparsa dell'autore delle celebri saghe horror e "papà" di Freddy Krueger.

Si è spento un mito dell'horror. All'età di 76 anni ci ha lasciato il regista Wes Craven, papà delle saghe Nightmare e Scream. Il cineasta combatteva da tempo un tumore al cervello.
A comunicare la triste notizia è la famiglia che ha diramato un comunicato in cui si scrive: "Con profondo cordoglio vi informiamo che Wes Craven si è spento all'1 di domenica 30 agosto. Craven era circondato dall'amore e dalla presenza dei suoi cari nella sua casa di Los Angeles."

Leggi anche: Wes Craven, l'ultimo saluto di Robert Englund, Courteney Cox e John Carpenter

Nato a Cleveland, Wes Craven ha scritto, diretto e montato il suo primo film, L'ultima casa a sinistra, nel 1972. Negli anni successivi ha infuso nuova linfa vitale nel genere horror dirigendo Nightmare - Dal profondo della notte, iconica pellicola che ha generato il mito di Freddy Krueger dando vita a una lunga serie di sequel. Craven ha, inoltre, diretto Le colline hanno gli occhi ed è autore della quadrilogia di Scream che, di recente, è stato portato sul piccolo schermo.

Leggi anche -

Scream, i 10 momenti migliori della saga cinematografica

Nightmare saga: il mito di Freddy Krueger tra cinema e TV

Addio a Wes Craven, il regista di Nightmare e...
Scream: I 10 momenti migliori della saga cinematografica
Nightmare Saga: il mito di Freddy Krueger tra cinema e tv
Privacy Policy