Addio a Rossella Falk

L'attrice, che aveva 86 anni, si è spenta a Roma. Alla lunghissima e prestigiosa carriera teatrale, aveva affiancato quella cinematografica.

Il 2013 sarà ricordato senz'ombra di dubbio come uno degli anni più tristi per il teatro italiano, con l'uscita di scena di tante regine del palcoscenico. L'ultima ad andarsene, oggi, è stata Rossella Falk, 86 anni, di cui circa 60 vissuti a teatro, ma anche davanti la macchina da presa.
La Falk - il cui vero nome era Rosa Antonia Falzacappa - si è spenta in un ospedale romano. Nel 1948 iniziò la sua carriera teatrale con un ruolo in Sei personaggi in cerca d'autore di Luigi Pirandello, al quale fece seguito Un tram chiamato desiderio di Tennessee Williams, autore al quale rimase artisticamente legata per sempre. A teatro la Falk è stata diretta da autori come Luchino Visconti, Franco Zeffirelli, Orazio Costa, Giancarlo Cobelli, Giuseppe Patroni Griffi e Giorgio De Lullo. Nel 2006 ha portato in tournèé una sua piece biografica incentrata su Maria Callas, della quale era intima amica.

Per quanto riguarda il cinema, l'attrice è apparsa in capolavori come di Fellini ma anche in alcuni gioielli diretti dagli autori del nostro cinema di genere, come Riccardo Freda e Umberto Lenzi. La sua ultima apparizione cinematografica risale al 2001 nel thriller Non ho sonno di Dario Argento.

Addio a Rossella Falk
Privacy Policy