Addio a Richard Anderson, attore della serie L'uomo da sei milioni di dollari

L'attore era diventato molto popolare negli anni settanta per aver impersonato il capo dell'OSI (Office of Scientific Intelligence), l'agenzia che aveva assemblato l'uomo bionico.

Patrizio Marino

Richard Anderson ci ha lasciato all'età di 91 anni, nella giornata di ieri. L'attore è noto per aver interpretato Oscar Goldman nelle serie TV L'uomo da sei milioni di dollari e La donna bionica.

Anderson era la voce che nei titoli di testa de L'uomo da sei milioni di dollari pronunciava la famosa frase: "Signori, possiamo ricostruirlo. Abbiamo la tecnologia, abbiamo le capacità per creare il primo uomo bionico al mondo. Steve Austin sarà quell'uomo. Sarà migliore di come non è mai stato prima, più forte e più veloce:".

Guarda il video: In memoriam: l'ultimo saluto ai personaggi che ci hanno lasciato nel 2016 (VIDEO)

Anderson aveva preso parte anche ai film che avevano preceduto la serie, il film per la TV The Six Million Dollar Man: Wine, Women and War nel 1973 e The Six Million Dollar Man: The Solid Gold Kidnapping nel 1974.

Dopo la chiusura delle serie, durata ben cinque stagioni, furono realizzati altri tre film The Return of the Six-Million-Dollar Man and the Bionic Woman, Bionic Showdown: The Six Million Dollar Man and the Bionic Woman e Bionic Ever After?.

Anderson, che è stato uno dei pochi attori ad aver interpretato come regular lo stesso personaggio in due serie televisive, era nato nel 1926 a Long Beach e ha partecipato anche a molte produzioni cinematografiche tra cui Orizzonti di gloria di Stanley Kubrick e La lunga estate calda con Paul Newman.

Addio a Richard Anderson, attore della serie...
Serie TV rinnovate e cancellate: tutte le notizie sui serial USA, UK e stranieri
Le 25 nuove serie più attese della stagione 2017/2018
Privacy Policy