Addio a Ricardo Montalban e Patrick McGoohan

Ci lasciano i due attori, protagonisti di celebri serial come Fantasilandia e Il prigioniero.

Ci lasciano due attori noti al pubblico televisivo per essere stati protagonisti di due serie televisive di culto del passato: Ricardo Montalban e Patrick McGoohan.
Montalban, che era nato in Messico nel 1920, aveva iniziato la sua carriera recitando in alcuni musical prodotti dalla MGM, verso la fine degli anni '40, ma riuscì a farsi conoscere anche dalle generazioni di spettatori successive con il suo ruolo di Mr. Roarke, il misterioso protagonista di Fantasilandia, sempre affiancato dal piccolo Tattoo (interpretato dall'attore francese Hervé Villechaize, morto suicida, e sul quale tempo fa era stata annunciata addirittura una biopic)
Oltre a Fantasilandia, che andò avanti per sette stagioni sulla ABC, Montalban ha recitato in numerosi serial televisivi, e recentemente aveva prestato la sua voce ad uno dei personaggi di un episodio de I Griffin.

Patrick McGohan invece, sarà ricordato soprattutto per il suo ruolo di Numero 6 nella serie britannica Il prigioniero (realizzata verso la fine degli anni '60) della quale fu uno degli ideatori. L'attore americano, che nel corso della sua carriera ha vinto due Emmy per le sue interpretazioni in due film tv sul personaggio di Colombo, ha partecipato anche a film come Braveheart, di Mel Gibson, Fuga da Alcatraz di Clint Eastwood e Il momento di uccidere, tratto da un romanzo di John Grisham.
Alcuni anni fa, McGohan era tornato ad intepretare Numero 6 (anche se in sala doppiaggio) per un episodio de I Simpson.
L'ultima apparizione dell'attore sul piccolo schermo, risale a 11 anni fa, ancora una volta accanto a Peter Falk nel film televisivo Colombo: Scandali a Hollywood.

Addio a Ricardo Montalban e Patrick McGoohan
Privacy Policy