Addio a Michael Parks, star di Kill Bill e Twin Peaks

L'attore aveva 77 anni e Kevin Smith ha annunciato la triste notizia via Twitter.

L'attore Michael Parks, nel cast della serie I segreti di Twin Peaks e dei film di Kill Bill, è morto all'età di 77 anni.
Ad annunciarlo è stato il regista e suo caro amico Kevin Smith via Twitter scrivendo: "Odio dover riportare la notizia che la mia musa cinematografica, Michael Parks, è morto. Michael era, e sarà per sempre, il migliore attore che io abbia mai conosciuto. Ho scritto per lui Red State e Tusk, amavo così tanto la sua recitazione". Kevin ha aggiunto: "Parks faceva emergere in me il meglio ogni volta che era vicino a un mio set".
Il filmmaker ha poi spiegato che sperava di scrivere una parte per lui fin dalla prima volta che l'ha visto sul grande schermo e ci sono voluti 15 anni prima di realizzare il proprio sogno. Parks, secondo Smith, era in grado di innalzare il livello di ogni progetto a cui lavorava e di ogni regista che collaborava con lui.
Kevin ha quindi concluso il suo messaggio dichiarando: "Sono stato semplicemente fortunato a conoscerlo. I miei pensieri vanno a suo figlio James, alla moglie Oriana, al suo grandissimo fan Quentin Tarantino e a ogni amante del cinema e della musica che sia mai stato colpito dal suo talento. Addio vecchio amico. Ci rivedremo lungo la strada".

L'attore aveva interpretato nello show di David Lynch il ruolo dello spacciatore Jean Renault.
Quentin Tarantino l'ha spesso definito uno degli attori viventi più bravi al mondo e l'ha scelto per i ruoli di Earl McGraw ed Esteban Vihaio.

Guarda il video: In memoriam: l'ultimo saluto ai personaggi che ci hanno lasciato nel 2016 (VIDEO)

Addio a Michael Parks, star di Kill Bill e Twin...
Twin Peaks, su Cielo le prime due stagioni della serie di David Lynch
Twin Peaks: il nuovo teaser trailer cita The Walking Dead e Il trono di spade
Privacy Policy