Addio a Lauretta Masiero

L'attrice veneziana, uno dei volti più noti della scena teatrale nostrana, si è spenta questa mattina a Roma. Aveva 82 anni e nel corso della sua carriera ha lavorato con Totò, Macario, Renato Rascel, e Wanda Osiris. La notizia è stata data da suo figlio Gianluca Guidi, nato dalla relazione con Johnny Dorelli.

Ci lascia uno dei volti più noti del nostro teatro, attrice drammatica e brillante che tra gli anni '50 e '60 divenne popolare con i ruoli interpretati sia sul palcoscenico che al cinema e in tv. Lauretta Masiero si è spenta oggi in una clinica romana nella quale era ricoverata da tempo, come ha confermato suo figlio Gianluca Guidi, nato dalla relazione dell'attrice con Johnny Dorelli.
Nata a Venezia nel 1927, la Masiero debuttò nel mondo dello spettacolo subito dopo la seconda guerra mondiale accanto alle star indiscusse della rivista nostrana come Wanda Osiris ed Erminio Macario. In seguito ha lavorato con Garinei e Giovannini e Andreina Pagnani, e nel corso della sua carriera ha fatto parte di gloriose compagnie teatrali, affiancando personalità come Ernesto Calindri, Lina Volonghi e Arnoldo Foà.

Lauretta Masiero accanto al Principe della Risata in Totò a Parigi
Non solo teatro, nel curriculum della Masiero, ma anche tanto cinema accanto a Totò, Ugo Tognazzi, Dorelli, Raimondo Vianello e Oreste Lionello. Prima del ritiro dal grande schermo, l'attrice è apparsa accanto a Massimo Troisi ne Il viaggio di Capitan Fracassa e accanto alla Bellucci in Ostinato destino, del '92. Per la televisione invece era stata protagonista dello sceneggiato Le avventure di Laura Storm e show come Il Musichiere e Canzonissima.

Addio a Lauretta Masiero
Privacy Policy