X-Files

1993 - ....

Addio a Kim Manners

Il regista e produttore esecutivo di serial come Supernatural e X-Files si è spento domenica mattina a Los Angeles.

Il regista e produttore Kim Manners si è spento domenica mattina a Los Angeles in seguito alle complicazioni dovute ad un tumore ai polmoni che gli era stato diagnosticato da tempo. La notizia è stata confermata ufficialmente da un portavoce di Manners, dopo che era stata diffusa da Jim Beaver, l'attore che in Supernatural interpreta Bobby Singer, dalla sua pagina personale su MySpace. L'ideatore di Supernatural, Eric Kripke, ha rilasciato un comunicato con il quale ha voluto ricordare "Un regista brillante, oltre che un mentore e un amico. E' stato uno dei patriarchi della nostra "famiglia" e ci mancherà tantissimo. Ha fatto molto per Supernatural, e tutto il nostro lavoro sarà sempre dedicato alla sua memoria"

Manners, che aveva 60 anni, era il figlio di Sam Manners che negli anni '60 aveva prodotto serial come Selvaggio West, ed era praticamente cresciuto sul set, assistendo alle riprese di serie di culto come Rin Tin Tin, e partecipando come attore alla realizzazione di alcuni spot televisivi. A partire dagli anni '70, aveva iniziato a lavorare come regista e production manager per Charlie's Angels, e aveva proseguito la sua attività di regista televisivo fino a quando nel '95 non era entrato a far parte del team di produttori di X-Files. Per quanto riguarda Supernatural invece, Manners era stato produttore esecutivo della serie interpretata da Jared Padalecki e Jensen Ackles sin dagli inizi, ed era diventato una delle figure più importanti del team creativo, firmando la regia di 17 episodi, tra cui l'ultimo, Metamorphosis.

Addio a Kim Manners
Privacy Policy