Addio a Jerry Weintraub, il produttore di Karate Kid e Ocean's Eleven

Weintraub è morto all'età di 77 anni a causa di problemi di salute; George Clooney, Ralph Macchio e William Friedkin hanno rivolto un pensiero speciale al loro amico.

Una foto di Jerry Weintraub

Il famoso produttore Jerry Weintraub è morto oggi all'età di 77 anni a Palm Springs.
Tra i lungometraggi più famosi che hanno potuto contare sul suo lavoro si possono ricordare Karate Kid - Per vincere domani, Nashville e Ocean's Eleven.

Weintraub aveva iniziato al sua carriera nel mondo della musica come tour promoter e manager di artisti come Bob Dylan, Neil Diamond e Led Zeppelin, e aveva iniziato a muovere i primi passi in campo cinematografico insieme a Robert Altman in occasione di Nashville.
Dopo aver lavorato brevemente per la United Artists, Jerry aveva raccolto 500 milioni di dollari per creare la casa di produzione inedipendente Weintraub Entertainment Group, poi fallita portandolo quindi a collaborare con la Warner Bros.
A segnare una nuova fase della sua carriera è stato poi Ocean's Eleven, il remake del lungometraggio degli anni Sessanta, diretto da Steven Soderbergh e con protagonisti George Clooney, Brad Pitt e Julia Roberts.
Tra i suoi progetti più recenti le serie The Brink e Westworld, oltre al film Tarzan con protagonista Alexander Skarsgård.

Weintraub, in un'intervista a Variety, aveva dichiarato: "Sono un imprenditore, sono stato indipendente per tutta la mia vita. Amo fare quello che faccio. Amo i film, gli attori, i registi, gli sceneggiatori, lavorare con lo studio, il marketing, l'intero processo".

Behind the Candelabra: Michael Douglas con Matt Damon e Steven Soderbergh durante il photocall del Festival di Cannes 2013

George Clooney ha dichiarato in un comunicato: "Nei prossimi giorni ci saranno tributi dedicati al nostro amico Jerry Weintraub. Rideremo alle sue storie grandiose e applaudiremo i suoi successi. E nei prossimi anni questi miglioreranno con il passare del tempo, come Jerry avrebbe voluto. Ma non oggi. Oggi il nostro amico è morto. Io e Amal mandiamo il nostro affetto alla sua famiglia e ai suoi amici. E a chi non lo conosceva il nostro profondo cordoglio. Lo avreste amato".

Ralph Macchio e William Friedkin hanno voluto rivolgergli un pensiero speciale via Twitter:

Addio a Jerry Weintraub, il produttore di Karate...
Karate Kid, 30 anni dopo: che fine hanno fatto?
Il cast di 'Ocean's Thirteen' a Cannes
Privacy Policy