Addio a Jean Rollin

Il regista e sceneggiatore francese, autore di numerosi film di genere - in particolare horror, ma anche erotici - si è spento stanotte. Aveva 72 anni ed era malato da tempo.

Si è spento la scorsa notte il regista e sceneggiatore Jean Rollin, noto soprattutto tra gli appassionati di film di genere, per aver diretto numerose pellicole sexy e horror, intorno agli anni '70. Rollin aveva debuttato nel cinema verso la fine degli anni '50 e in seguito si era affermato con titoli nei quali il corpo femminile e la mitologia dei vampiri avevano un grande risalto, soprattutto grazie ad una mise en scene curata, quasi pittorica.
Uno dei suoi titoli più celebri, Le viol du Vampire, resterà per sempre legato al '68 francese, considerato che uscì proprio durante le proteste che diedero vita ad una delle pagine più importanti della storia di Francia.
Verso gli anni '80 Rollin firmò anche alcune pellicole a luci rosse, utilizzando diversi pseudonimi tra cui Michel Gentil e Robert Xavier.

Addio a Jean Rollin
Privacy Policy