Addio a Glen A. Larson, autore di Galactica e Magnum PI

Autore e produttore di storiche serie televisive - tra cui anche 'Supercar', Larson aveva 77 anni ed era malato da tempo.

A chi non vive di serie televisive, il suo nome forse non dirà molto, eppure Glen A. Larson è stato l'autore e produttore di tanti telefilm popolari tra gli anni Settanta e Ottanta, di quelli che tutti abbiamo visto almeno una volta nella vita: Galactica, Supercar, Magnum P.I., Manimal, Quincy, tanto per citarne alcune.
Larson aveva 77 anni e si è spento ieri in un ospedale di Los Angeles. La notizia è stata diffusa da suo figlio James, il quale ha spiegato che Larson era malato da tempo di tumore all'esofago.

un\'immagine di Glen A. Larson

Larson aveva iniziato a muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo come cantante (infatti faceva parte di un gruppo pop che si chiamava Four Preps), successivamente, verso la seconda metà degli anni Sessanta iniziò a scrivere per il piccolo schermo. Nel corso della sua carriera ha firmato una serie come Galactica - che successivamente ispirò il reboot Battlestar Galactica - e lanciato personaggi popolari come Tom Selleck e David Hasselhoff. "Le nostre serie non erano quelle da Emmy" - ha detto qualche anno fa - "però mi fa piacere pensare che siamo riusciti ad intrattenere gli spettatori nei loro salotti".

Addio a Glen A. Larson, autore di Galactica e...
Privacy Policy