Casino Jack

2010, Thriller

Addio a George Hickenlooper

Il regista di 'Factory Girl' si è spento improvvisamente a Denver. Aveva 47 anni e il mese scorso aveva presentato a Toronto il suo ultimo lavoro, Casino Jack, con Kevin Spacey.

Il regista George Hickenlooper si è spento sabato 30 ottobre a Denver, dove si era recato per far visita a suo cugino John, attuale sindaco della città e candidato al ruolo di governatore del Colorado. Hickenlooper aveva solo 47 anni e poche settimane fa aveva presentato il suo ultimo film, Casino Jack, al Festival di Toronto. Sempre a Denver, Hickenlooper era stato invitato a presentare Casino Jack nell'ambito di un festival, come ha rivelato un portavoce della produzione, nel confermare l'improvvisa scomparsa del regista. Stando a quanto riferito da John Hickenlooper, la morte di suo cugino George sarebbe dovuta a cause naturali.
"Non riesco a credere che se ne sia andato, perchè George era una persona così viva e piena di energia" - ha commentato Kevin Spacey - "Era una persona unica, ed è stato un piacere essere in sua compagnia da quando abbiamo iniziato le riprese del film, fino a quando l'abbiamo presentato a Toronto."

Hickenlooper era noto soprattutto per i suoi documentari sul cinema e i filmaker, e il suo ultimo lavoro, prima di Casino Jack - la cui release è prevista a dicembre - è il biopic Factory Girl, che fu intepretato da Sienna Miller nel ruolo di Edie Sedgwick, una delle colorate personalità che affollavano la "Factory" di Andy Warhol.

Addio a George Hickenlooper
Privacy Policy