Addio a Frank Vincent, star di Quei Bravi Ragazzi e della serie I Soprano

L'attore ha perso la vita a 78 anni dopo un attacco di cuore che l'ha colpito improvvisamente.

Frank Vincent, famoso per aver interpretato il mafioso Phil Leotardo nella serie I Soprano, è morto all'età di 78 anni a causa di alcune complicazioni legate a un'operazione al cuore.
Secondo quanto riporta il sito TMZ, l'attore ha avuto un attacco di cuore una settimana fa e si è sottoposto a un intervento in un ospedale del New Jersey ma, purtroppo, non è riuscito a sopravvivere alla procedura.

Vincent era apparso in oltre 30 episodi della famosa serie con la parte di un rivale di Tony Soprano, venendo poi ucciso proprio nel finale.

Frank ha inoltre interpretato molti lungometraggi ed è stato ad esempio Billy Batts nel film diretto da Martin Scorsese Quei bravi ragazzi, facendo parte del cast di film come Fa' la cosa giusta del regista Spike Lee, Toro scatenato e Casinò. In tv ha recitato in Law & Order: Unità speciale, NYPD Blue e Walker Texas Ranger.

Addio a Frank Vincent, star di Quei Bravi Ragazzi...
La La Land e Whiplash: il cinema di Chazelle tra il suono della passione e il ritmo dell'ossessione
La mafia non fa ridere solo d'estate: quando il crimine organizzato si fa commedia
Privacy Policy