Addio a Claude Miller

Si è spento ieri sera a Parigi l'autore di Voyez comme ils dansent. Il cineasta era malato da tempo.

Il regista francese Claude Miller si è spento ieri sera a Parigi all'età di 70 anni. La notizia del decesso del cineasta, malato da diversi mesi, è stata diffusa dalla sua casa di produzione Les Films du 24. Nato a Parigi nel 1942, Miller ha debuttato nel mondo della settima arte come assistente di Marcel Carné, Michel Deville e Jean-Luc Godard, per poi legare la sua carriera a Francois Truffaut di cui è stato a lungo allievo.

L'esordio alla regia arriva nel 1976 con La meilleure facon de marcher. Nel 1981 Miller dirige i grandi Michel Serrault e Lino Ventura in Guardato a vista. Seguono opere come Mia dolce assassina, Sarà perché ti amo, La piccola ladra e La classe de neige, premiato col Prix du Jury al Festival di Cannes nel 1998. La sua ultima fatica, Voyez comme ils dansent, è stata presentata nella scorsa edizione del Festival Internazionale del Film di Roma.

Addio a Claude Miller
Privacy Policy