Addio a Charles Durning

Il celebre caratterista americano apparso in Tootsie e La stangata è deceduto nella sua casa di New York a 89 anni.

Uno dei più popolari caratteristi americani si è spento a Natale. Charles Durning, eroe di guerra e attore dalla lunghissima carriera, è deceduto per cause naturali la vigilia di Natale mentre si trovava nel suo appartamento di Manhattan. L'attore, che aveva 89 anni, è apparso in pellicole come La stangata, Tootsie e, più di recente, nella serie tv Rescue Me. Nel 1983 e nel 1984, Durning conquistò due nomination consecutive come miglior attore non protagonista per il suo governatore corrotto in Il più bel casino del Texas e per il colonnello nazista di Essere o non essere, dove recitava a fianco di Mel Brooks e della moglie Anne Bancroft. Tra i suoi ruoli più memorabili ricordiamo la partecipazione alla commedia Tootsie (1982), il tenente di polizia in Quel pomeriggio di un giorno da cani e un formidabile prelato in Mass Appeal (1984). Durning è apparso anche in due film dei fratelli Coen: Mister Hula Hoop Fratello, dove sei?.

Forte di una longeva carriera teatrale, nel 1990 l'attore ha conquistato un premio Tony per il suo Big Daddy nel Broadway revival di La gatta sul tetto che scotta. Nel suo palmares anche un Golden Globe per la miniserie I Kennedy.

Addio a Charles Durning
Privacy Policy