Addio a Anton Yelchin, tragico incidente per l'attore di Star Trek

A causa di un tragico incidente ci lascia il giovanissimo attore di Star Trek e Terminator Salvation.

La tragica notizia arriva da TMZ e Variety e purtroppo è stata confermata anche dall'agente e dalla famiglia dell'attore. L'attore, Anton Yelchin, appena 27enne, è rimasto ucciso in un incidente, apparentemente schiacciato dalla sua auto e una mailbox in muratura nel vialetto della sua abitazione nella San Fernando Valley. La polizia ha trovato l'auto dell'attore con il motore ancora acceso e al momento non è ancora chiaro quali siano le cause di questo incidente. Gli amici dell'attore si sono preoccupati quando non si è presentato a delle prove.

Leggi anche: Anton Yelchin, da Star Trek a Like Crazy: 10 ruoli indimenticabili

L'attore era noto soprattutto per il suo ruolo di Pavel Chekov nella nuova saga di Star Trek e quello di Kyle Reese nel discusso Terminator Salvation, ma la sua filmografia è ricchissima di film e serie importanti, tra cui Solo gli amanti sopravvivono e Green Room, per citare i più recenti.

Leggi anche: Anton Yelchin: l'addio del cast di 'Star Trek' e delle altre star

Il 22 luglio prossimo arriverà in sala uno dei suoi ultimi lavori Star Trek Beyond.

Leggi anche: Gioventù bruciata: da James Dean a Heath Ledger, le vite spezzate di Hollywood

Addio a Anton Yelchin, tragico incidente per...
Estate 2016: la top 15 dei film più attesi al cinema
Gioventù bruciata: da James Dean a Heath Ledger, le vite spezzate di Hollywood
Privacy Policy