Addio a Andy Whitfield

Il protagonista originario di Spartacus è morto domenica 11 Settembre in seguito alle complicazioni dovute a un'aggressiva forma di linfoma.

A soli 37 anni Andy Whitfield si è spento dopo un'estenuante battaglia contro il cancro; la moglie ne ha dato l'annuncio ufficiale oggi sottolineando che Andy è spento pacificamente circondato dall'affetto dei suoi cari. Vashti ha proseguito ringraziando i fans per l'amore e il supporto morale che hanno dimostrato a suo marito e ha aggiunto che "Andy verrà ricordato come un uomo gentile e coraggioso, meraviglioso marito e padre di famiglia". Nel marzo del 2010 all'attore venne diagnosticato il primo stadio del linfoma non Hodgkin e dopo il primo round di cure fu dichiarato guarito due mesi più tardi.

All'epoca era impegnato nella produzione di Spartacus: sangue e sabbia, di cui era protagonista e la Starz ha fatto di tutto pur di agevolare Andy nelle sue cure, fino al punto di fermare la produzione e creare uno spin-off prequel per dargli il tempo necessario per ristabilirsi. Purtroppo lo scorso anno i rappresentanti del canale hanno annunciato che Whitfield non sarebbe ritornato a recitare nel ruolo di Spartacus per via dei suoi problemi di salute. Nonostante le difficoltà dovute ai suoi trattamenti l'attore fu coinvolto nel processo di casting per scegliere il suo successore, Liam McIntyre, che prenderà il suo posto per la seconda stagione dello show.

Dopo aver ricevuto la notizia il presidente del canale Chris Albrecht ha rilasciato una dichiarazione dicendo "Siamo profondamente addolorati dalla perdita del nostro caro amico e collega. Era un campione sullo schermo e nella vita reale. Andy ha affrontato la sua battaglia con coraggio, forza e grazia, diventando fonte di ispirazione per noi tutti. I nostri pensieri e le nostre preghiere sono con la famiglia in questo momento difficile".
Whitifield, che rimarrà per sempre impresso nelle memorie dei suoi fans nel ruolo dell'eroico gladiatore, ha indossato le ali dell'arcangelo Gabriele in Gabriel - La furia degli Angeli ed ha partecipato alle pellicole The Clinic e The Strip.

Addio a Andy Whitfield
Privacy Policy