The $40,000 Man

2015

Adam Sandler bionico o narcolettico?

L'attore brillante sta vagliando la possibilità di recitare in due commedie avventurose e sgangherate in cui interpreterà un narcolettico con la mania dell'azione e uno sfortunato astronauta bionico.

Due nuovi progetti in vista per il brillante Adam Sandler. L'attore e produttore ha confermato ufficialmente di essere coinvolto in Narco, remake dell'omonima commedia francese del 2004 diretta da Tristan Aurouet e Gilles Lellouche. Protagonista della vicenda è un narcolettico che si addormenta nei luoghi e nei momenti più inopportuni sognando di essere un eroe d'azione ogni volta diverso (la lista include il popolare Jean-Claude Van Damme che apparirà in un fugace cameo). Quando l'uomo viene attaccato da un gruppo di skaters assassini, cade in coma e si risveglia guarito dalla narcolessia, ma capisce che è meglio continuare a fingere di essere malato per indagare su un caso che coinvolge infedeltà, fumetti e un misterioso comico. Clay Tarver è al lavoro sulla sceneggiatura che sarà prodotta dalla Happy Madison di Sandler.

Il secondo progetto che vede Sandler coinvolto si intitola The $40,000 Man ed è in cantiere da ben tre anni. La storia vede protagonista un astronauta che viene ferito gravemente e i cui arti vengono ricostruiti bionicamente, ma avendo pochi soldi a disposizione, il tutto viene fatto con tecnologie di scarsa qualità. La pellicola, che si profila come una sorta di parodia delle popolari serie tv anni '80 L'uomo da sei milioni di dollari e La donna bionica, sarà scritta dall'autore di Horrible Bosses John Francis Daley, mentre Terry Zwigoff si occuperà della regia. Ovviamente a Sandler toccherà il ruolo dell'uomo bionico di scarsa qualità.

Adam Sandler bionico o narcolettico?
Privacy Policy