CSI Miami

2002 - 2012

Adam Rodriguez di nuovo alla regia in CSI Miami

L'attore si cimenterà nuovamente come regista e sceneggiatore per un episodio della crime series, che stavolta toccherà un tema estremamente delicato.

Dopo aver esordito dietro la macchina da presa con Terreno di caccia, Adam Rodriguez tornerà a indossare il cappello da regista per un altro episodio di CSI Miami e stavolta non si tratterà di un episodio qualunque ma tratterà di un tema alquanto delicato, che in questo periodo sta rimbombando sui media americani sollevando un polverone di indignazione e proteste. Il plot dell'episodio riguarderà le molestie infantili e come ha sottolineato il produttore esecutivo Marc Dube "dobbiamo essere molto cauti sulla materia in questione, ma se qualcuno può riuscirci quello è Adam". In questo periodo negli States si sta tenendo il processo per lo scandalo della Penn State (Pennsylvania State University) che vede l'assistente del coach della squadra di football, Jerry Sandusky, accusato di oltre 42 casi di molestie ai danni dei suoi studenti.

Dube ha continuato dicendo che "con tutto il buzz mediatico che c'è per via dello scandalo alla Penn State, il soggetto che abbiamo scelto è ancora più sensibile perchè l'opinione pubblica è attualmente sconvolta e in cerca di giustizia, ma è un argomento che cerchermo di affrontare a modo nostro, con il nostro team di autori e attori e Adam è sicuramente l'uomo giusto per questo perchè lui ha familiarità con il processo di estrapolare una performance basandosi sui propri sentimenti e di certo potrà aiutare il cast a dare il meglio". Rodriguez, lo ricordiamo, ha partecipato ad altre serie tv come All Souls, Roswell, Ugly Betty e Six Feet Under. L'episodio che lo vedrà nuovamente in veste di sceneggiatore e regista è previsto per Marzo.

Adam Rodriguez di nuovo alla regia in CSI Miami
Privacy Policy