Abel Ferrara e il caso Strauss-Kahn

Il regista ha contattato le star Gérard Depardieu e Isabelle Adjani per partecipare al film incentrato sui recenti scandali sessuali che hanno visto coinvolti uomini politici.

L'iconoclasta Abel Ferrara stavolta guarda all'attualità. L'autore de Il cattivo tenente e Mary sta preparando una pellicola dedicata al caso di cronaca che ha sconvolto la Francia, l'arresto del capo del Fondo Monetario Internazionale Dominique Strauss-Kahn, accusato di aver aggredito e tentato di violentare la cameriera di un lussuoso hotel di New York. Ferrara sarebbe in trattative con Gérard Depardieu e Isabelle Adjani per affidar loro i ruoli chiave della pellicola il cui script sarà firmato dal regista insieme a Christ Zois. Il film potrebbe includere anche elementi legati ad altri politici coinvolti in scandali sessuali come Bill Clinton e Silvio Berlusconi.

"Quello che possiamo affermare al momento è che Depardieu, Isabelle Adjani e Abel Ferrara vogliono lavorare insieme" ha dichiarato il produttore Vincent Maraval della Wild Bunch "ma come sempre accade in questo mestiere dobbiamo prima capire se c'è un film solido alla base del progetto. A oggi l'unico fatto certo è che Ferrara sta scrivendo qualcosa basato sul caso Strauss-Kahn e su altri politici coinvolti in scandali sessuali. C'è molto di più dei fatti occorsi a Strauss-Kahn nel film". Intervistato dal francese Le Journal Du Dimanche, Depardieu ha rifiutato di fornire troppi dettagli dichiarando solo che "in generale mi riesce bene interpretare personaggi a cui non somiglio per niente.

Abel Ferrara e il caso Strauss-Kahn
Privacy Policy