Ex: Amici come prima!

2011, Commedia

Abduction, Ex: Amici come prima, Final Destination 5 e le altre uscite

Tanto cinema italiano in sala, questo weekend, con 'L'amore fa male', 'Il villaggio di cartone' e 'Cara ti amo'. In uscita anche Tomboy, Jane Eyre e L'amore che resta di Gus Van Sant.

Un fine settimana ricchissimo di nuove uscite, ma soprattutto di pellicole italiane: insieme al nuovo film dei Vanzina, Ex: Amici come prima!, debuttano l'esordiente Mirca Viola con L'amore fa male e il veterano Ermanno Olmi con il suo Villaggio di cartone, oltre alla commedia romantica al maschile Cara, ti amo...
Tra le uscite più attese del weekend spiccano l'action thriller Abduction, interpretato da Taylor Lautner e da una rosa di co-protagonisti del calibro di Alfred Molina e Sigourney Weaver e Final Destination 5, nuovo adrenalinico capitolo della saga horror, reso più spettacolare dal 3D.

La morte è ancora al centro di un'altra pellicola in arrivo questo fine settimana, anche se in modo differente: ne L'amore che resta, di Gus Van Sant, i due protagonisti sono Mia Wasikowska ed Henry Hopper nei ruoli di una giovane malata di tumore e di un ragazzo introverso che che ha perso i genitori in seguito ad un incidente stradale. Ritroviamo la Wasikowska anche nel cast di Jane Eyre, adattamento del romanzo di Charlotte Brontë nel quale recita accanto a Michael Fassbender, Jamie Bell e Judi Dench.
Last but not least segnaliamo l'uscita di Tomboy, poetico e solare film della regista Celine Sciamma che racconta l'estate di una ragazzina che si trasferisce in una nuova casa, e si presenta ai suoi nuovi amici come un maschio.

Di seguito, tutti i dettagli sui film in uscita in Italia:

Abduction - Riprenditi la tua vita (2011) di John Singleton con Taylor Lautner, Lily Collins, Alfred Molina, Jason Isaacs, Maria Bello, Sigourney Weaver, Denzel Whitaker e Michael Nyqvist. Genere Azione, Drammatico, Giallo, Thriller. Durata 106 minuti. Distribuito in Italia da Moviemax. Trama:

Taylor Lautner è il protagonista di Abduction

Da quando riesce a ricordare, Nathan Harper ha sempre avuto la strana sensazione di vivere la vita di qualcun altro. Fino a quando un giorno, casualmente, vede l'immagine di se stesso da bambino su un sito web di persone scomparse. Da quel momento in poi, tutte le sue paure più recondite si materializzano. Capisce che suo padre e sua madre non sono i suoi veri genitori e che la vita che ha vissuto fino a quel momento non è altro che una grossa menzogna, accuratamente fabbricata per nascondere qualcosa di più oscuro e pericoloso di quanto non avrebbe mai osato immaginare. Proprio mentre inizia a scoprire quale sia la sua vera identità, Nathan viene preso di mira da killer professionisti obbligandolo a fuggire assieme all'unica persona di cui si può fidare, la sua vicina di casa, Karen. Ma Nathan capisce che l'unico modo per sopravvivere, e risolvere il mistero dell'identità del suo vero padre biologico, è smettere di fuggire e affrontare la situazione.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] Teen-thriller [Intervista] Abduction: Taylor Lautner e Lily Collins presentano il film a Londra Ex: Amici come prima! (2011) di Carlo Vanzina con Enrico Brignano, Tosca D'Aquino, Anna Foglietta, Alessandro Gassman, Teresa Mannino, Ricky Memphis, Gabriella Pession e Paolo Ruffini. Genere Commedia. Durata 98 minuti. Distribuito in Italia da 01 Distribution. Trama:
Ex: Amici come prima: un bel sorriso di Anna Foglietta in una scena del film

Accordi e disaccordi, crimini e misfatti, amori in corso di coppie allo sbaraglio che per incredibili scherzi del destino incroceranno le loro esistenze per un momento, o forse per sempre, in questa romantica commedia degli equivoci dove niente è come sembra. Un ironico ritratto della storia, o forse, della geografia sentimentale dei nostri giorni.
Perché nel corso della nostra vita, prima o poi, ognuno di noi è destinato a diventare un "ex": ex alunno, ex commilitone, ex amico, ex migliore amico, ex fidanzato, ex marito. Questo film è dedicato a loro, allo sterminato esercito degli "ex". Per i quali c'è sempre una seconda occasione...
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] L'Italia che non c'è [Intervista] Ex: amici come prima! vizi e virtù dell'Italia popolare L'amore fa male (2011) di Mirca Viola con Stefania Rocca, Nicole Grimaudo, Paolo Briguglia, Diane Fleri, Claudio Bigagli, Stefano Dionisi, Giovanni Corrado e Gianmarco Pozzecco. Genere Commedia. Durata 100 minuti. Distribuito in Italia da M2 Pictures. Trama:
L'amore fa male: Andrè Watson a torso nudo in una scena

Germana è un'attrice disoccupata e madre di una ragazzina, Monica. Amante del maturo Massimo, ricco avvocato romano, per caso, incontra l'affascinante Gianmarco, col quale intreccia una coinvolgente storia d'amore. Intanto l'amica Elisabetta (Nicole Grimaudo), giovane medico in crisi col marito Aldo, invita Germana a fare un viaggio in Sicilia. Durante la vacanza tra le due donne, pur nelle rispettive diversità di vita, si rinsalda il rapporto di amicizia, proprio mentre affiorano per entrambe una serie di risvolti inaspettati e crude verità...
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] Quando muore un amore [Intervista] Mirca Viola presenta a Roma L'amore fa male Il villaggio di cartone (2011) di Ermanno Olmi con Michael Lonsdale, Rutger Hauer, Massimo De Francovich, Alessandro Haber, Ibrahima Faye El Hadji, Irma Pino Viney, Fatima Alì e Samuels Leon Delroy. Genere Drammatico. Durata 87 minuti. Distribuito in Italia da 01 Distribution. Trama:
Il Villaggio di Cartone, di Ermanno Olmi: una bella sequenza del film

Come un mucchio di stracci buttato là, sui gradini dell'altare. È il vecchio Prete, per tanti anni parroco in quella chiesa che ora non serve più e viene dismessa. Gli operai staccano dalle pareti i quadri dei santi e gli oggetti sacri più preziosi. Un lungo braccio meccanico stacca il grande Crocefisso a grandezza d'uomo appeso alla cuspide per calarlo a terra come uno sconfitto. È inutile opporsi: nulla potrà fermare il corso degli eventi che l'incalzare delle nuove realtà impone alla storia. Tuttavia, di fronte allo scempio della sua chiesa, il Prete avverte l'insorgere di una percezione nuova che lo sostiene. Gli pare che solo ora quei muri messi a nudo rivelino una sacralità che prima non appariva. Da questo momento di sconforto avrà inizio una resurrezione in spirito nuovo della missione sacerdotale. Non più la chiesa delle cerimonie liturgiche, degli altari dorati, bensì la Casa di Dio dove trovano rifugio e conforto i miseri e i derelitti. Saranno costoro i veri ornamenti del Tempio di Dio. E pure la vita del vecchio Prete troverà nuove vie della carità, della fratellanza e persino del coraggio di compiere quegli atti d'amore che chiedono anche il sacrificio estremo, quale alto significato della consacrazione sacerdotale. Ha inizio un tempo in cui il mondo ha bisogno di uomini nuovi e giusti per smascherare l'ambiguità delle parole con l'oggettività degli atti.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] Lasciate che i poveri vengano a me [Intervista] Giulio Pezza, il mestiere del make-up Final Destination 5 (2011) di Steven Quale con Nicholas D'Agosto, Emma Bell, Miles Fisher, Ellen Wroe, Jacqueline MacInnes Wood, P.J. Byrne, Arlen Escarpeta e David Koechner. Genere Horror. Durata 92 minuti. Distribuito in Italia da Warner Bros. Trama:
Final Destination 5: una terrificante scena con protagonista Jacqueline MacInnes Wood

La Morte è onnipresente come non mai, ed è scatenata dopo che la premonizione di un uomo salva un gruppo di colleghi dal terrificante crollo di un ponte sospeso. Ma questo gruppo di anime ignare non avrebbe dovuto sopravvivere e, in una terribile corsa contro il tempo, lo sfortunato gruppo cerca freneticamente di scoprire un modo per sfuggire all'appuntamento con la Morte.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] La morte si fa bella L'amore che resta (2011) di Gus Van Sant con Henry Hopper, Mia Wasikowska, Ryo Kase, Schuyler Fisk, Lusia Strus, Jane Adams, Paul Parson e Thomas Lauderdale. Genere Drammatico. Durata 91 minuti. Distribuito in Italia da Warner Bros. Trama:
Un bacio tra Henry Hopper e Mia Wasikowska in una sequenza del film Restless

Annabel Cotton è una bella e dolce malata terminale di cancro che ama intensamente la vita e il mondo della natura. Enoch Brae è un ragazzo che si è isolato dal mondo da quando ha perso i genitori in un incidente. Quando i due si incontrano a una cerimonia funebre, scoprono di condividere molto nella loro personale esperienza del mondo. Per Enoch, comprende il suo miglior amico, Hiroshi, fantasma di un pilota kamikaze giapponese. Per Annabel, la sconfinata ammirazione per Charles Darwin e l'interesse per come vivono le altre creature. Quando Enoch scopre che ad Annabel resta poco da vivere, si offre di aiutarla ad affrontare gli ultimi giorni con irriverente abbandono, sfidando il destino, la tradizione e la morte stessa.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] Vivere, morire e amare a Portland Tomboy (2011) di Céline Sciamma con Zoé Heran, Malonn Lévana, Jeanne Disson, Sophie Cattani, Mathieu Demy, Yohan Vero, Noah Vero e Cheyenne Lainé. Genere Commedia, Drammatico. Durata 84 minuti. Distribuito in Italia da Teodora Film. Trama:
Zoé Heran e Jeanne Disson in una scena del film Tomboy, di Celine Sciamma

Laure, 10 anni, è appena arrivata in un nuovo quartiere di Parigi con i genitori e la sorella più piccola, Jeanne. Un po' per gioco, un po' per realizzare un sogno segreto, Laure decide di presentarsi ai nuovi amici come se fosse un maschio, Mickaël: il modo in cui si veste e si pettina, l'impeto con cui si azzuffa e gioca a calcio, non sembrano lasciar dubbi sulla sua identità e Mickaël è accettato nella comitiva. L'inizio della scuola però è dietro l'angolo e il gioco dei travestimenti si complica, tanto più che i genitori sono all'oscuro di tutto e Laure/Mickaël ha stretto un legame speciale con la coetanea Lisa...
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] La ricerca dell'identità Cara, ti amo... (2011) di Gian Paolo Vallati con Angelo Orlando, Luciano Scarpa, Alessandro Procoli, Massimiliano Franciosa, Elda Alvigini, Sara Ricci, Nina Torresi e Gianmarco Tognazzi. Genere Commedia. Durata 83 minuti. Distribuito in Italia da AXEfilm . Trama:
Cara, ti amo...: Angelo Orlando tenta un corteggiamento

Rosario, Stefano, Paolo e Raffaele sono quattro amici quarantenni alle prese con un dilemma esistenziale: non si può vivere senza le donne, ma non è neanche possibile viverci assieme. Eppure il loro destino, come quello di tutti gli uomini eterosessuali in età adulta, è di relazionarsi con l'universo femminile. Un'impresa davvero complicata a cui, però, non sanno rinunciare. Perché in fondo '...tra l'astinenza e l'amore eterno esiste tutta una vasta gamma cromatica di sfumature'.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Jane Eyre (2011) di Cary Fukunaga con Mia Wasikowska, Michael Fassbender, Jamie Bell, Judi Dench, Su Elliot, Holly Grainger, Tamzin Merchant e Amelia Clarkson. Genere Drammatico. Durata 115 minuti. Distribuito in Italia da Videa-CDE. Trama:
Michael Fassbender in una scena di Jane Eyre

Nell'Inghilterra del XIX secolo, Jane Eyre lascia precipitosamente la dimora di Thornfield Hall, dove lavora come istitutrice per Adèle Varens, di cui è tutore l'opprimente padrone di casa, Edward Rochester. La maestosa dimora, e il carattere autoritario di Rochester, hanno messo a dura prova la sua resistenza. Jane non ha un posto dove andare e viene accolta dal pastore St. John Rivers: nella sua residenza, Jane si riprende e
ripercorre con la mente i tumultuosi eventi che l'hanno spinta a fuggire...
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] Una moderna eroina romantica

Abduction, Ex: Amici come prima, Final...
Privacy Policy