Molly's Game

2017, Drammatico

Aaron Sorkin adatterà Molly's Game

Lo sceneggiatore di culto abbandona momentaneamente politica e alta tecnologia per dedicarsi al poker.

Dopo aver espresso la volontà di concentrarsi unicamente sul cinema accantonando gli impegni televisivi (qui trovate la notizia), Aaron Sorkin annuncia il suo prossimo progetto cinematografico. Si tratta di Molly's Game, adattamento del recente memoir di Molly Bloom, procace fanciulla che ha raccontato la sua esperienza nel mondo del poker professionistico.

Aaron Sorkin premiato ai Golden Globes 2011 per la sceneggiatura di The Social Network

The Mark Gordon Company si è assicurata i diritti del libro che racconta di come la ventenne Molly Bloom, brunetta originaria del Colorado, sia riuscita a entrare nel giro dei più prestigiosi tornei di poker di Hollywood, eventi esclusivi a cui tutti vogliono partecipare, ma pochi sono invitati. A quei tavoli vengono vinti e persi milioni di dollari. Molly è riuscita a introdursi nel giro delle celebrità, degli uomini d'affari e dei milioni, a soggiornare in hotel di lusso, a viaggiare su voli privati, corteggiata da ricchi magnati e dagli uomini più affascinanti del mondo. Ma dopo l'ascesa è arrivata l'inevitabile caduta.

Di recente Aaron Sorkin ha firmato la sceneggiatura del progetto biografico sulla vita di Steve Jobs, attualmente in produzione, che sarà diretto da Danny Boyle.

Aaron Sorkin adatterà Molly's Game
Privacy Policy