A novembre il Festival del Cinema Latino Americano

L'edizione numero 22 della kermesse triestina si svolgerà dal 3 all'11 novembre e avrà tra i suoi protagonisti il premio Nobel Gabriel García Márquez.

Il Festival del Cinema Latino Americano è giunto alla sua ventiduesima edizione e, come di consueto, sarà la città di Trieste ad ospitare la prima tappa della più ricca, completa e ormai storica, rassegna europea sulla recente produzione cinematografica del continente.

Evento speciale di quest'anno sarà l'omaggio a una delle personalità più note del panorama artistico e culturale latinoamericano Gabriel García Márquez, in occasione del 40° della prima edizione della sua opera più nota Cent'anni di solitudine e a 25 anni dal conferimento del Nobel per la Letteratura. Per l'occasione il Festival proporrà un vasto programma con opere scritte appositamente per il cinema dal Nobel colombiano, insieme alle trasposizioni cinematografiche delle sue opere, realizzate nel mondo.

Il Festival prevede più di 150 titoli tra film in concorso, informativa, omaggi speciali, documentari, medio e cortometraggi, in rappresentanza di oltre 20 nazioni: un intero continente in pixel e fotogrammi, un'arte filmica curiosa, a volte sublime, quasi sempre negletta o sconosciuta e con poco diritto di cittadinanza nelle nostre sale.

Un programma corposo che abbraccia diversi filoni tematici (Il sentiero ebreo in America Latina, La presenza italiana nel continente, il tema della memoria storica che ripercorre il cammino spesso doloroso della coscienza politica e civile latinoamericana), che ha a cuore le retrospettive (Premio Salvador Allende, dedicato quest'anno al rinomato regista cileno Miguel Littin), ma non perde di vista la contemporaneità prestando attenzione alla produzione delle principali scuole di cinema latinoamericane, all'esperienza della F.E.I.S.A.L. (Federazione di Scuole di Cinema Iberoramericane), e aprendosi ai nuovi linguaggi, a quei progetti, che realizzati a basso costo hanno difficoltà ad essere reperiti, visionati, selezionati e promossi.

Il Festival di Trieste, che rappresenta da sempre un'occasione di confronto e stimolo, si replicherà a Roma presso la Sala Trevi in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale, e a Milano (dal 27 novembre al 2 dicembre) presso il Cinema Gnomo in collaborazione con il Comune di Milano - Ufficio Cinema.

A novembre il Festival del Cinema Latino Americano

Fonte: Comunicato stampa Studio Vezzoli

Privacy Policy