Ballad in Blood

2016, Horror

A Lucca l’anteprima mondiale di "Ballad in Blood" di Ruggero Deodato

La proiezione si terrà martedì 5 aprile ore 21.00 al cinema Centrale di Lucca, nel corso del Lucca Film Festival e Europa Cinema 2016, alla presenza dell'autore. Il regista: "La pellicola - che racconta il misterioso omicidio di una studentessa inglese - si ispira ad uno dei tanti delitti italiani insoluti"

L'anteprima mondiale di Ballad in Blood, l'ultimo lavoro del regista Ruggero Deodato, noto per le sue pellicole estreme che hanno influenzato cineasti quali Oliver Stone, Quentin Tarantino ed Eli Roth, sarà tra gli eventi speciali del Lucca Film Festival e Europa Cinema 2016, la kermesse cinematografica che si terrà dal 3 al 10 aprile tra Lucca e a Viareggio. Il film, ispirato ad uno dei tanti delitti italiani insoluti, sarà presentato martedì 5 aprile alle 21.00 presso il cinema Centrale di Lucca. Saranno presenti in sala Deodato, l'autore della colonna sonora Claudio Simonetti e gli interpreti Carlotta Morelli, Noemi Smorra e Gabriele Rossi.

Anche conosciuto con il soprannome di Monsieur Cannibal, a causa di pellicole controverse e censuratissime tra cui il cult Cannibal Holocaust, nel suo nuovo film Deodato racconta la vicenda di tre ragazzi coinvolti in un misterioso delitto. La mattina dopo il giorno di Halloween, Jacopo e Duke si svegliano nell'appartamento di due studentesse straniere: Lenka, della Repubblica Ceca, ed Elizabeth, inglese. Quando una delle ragazze viene trovata morta, i protagonisti sprofonderanno in una spirale di paranoia e terrore, mentre cercano al contempo di occultare il cadavere e ricostruire gli avvenimenti della sera precedente, facendo emergere i ricordi dalle nebbie dell'alcool e della droga. nel film un cameo dell'attore Ernesto Mahieux. La proiezione sarà nell'ambito della nuova sezione del festival dedicata alle anteprime italiane fuori concorso, curata da Simone Gialdini.

A Lucca l’anteprima mondiale di "Ballad in Blood"...
Claudio Simonetti: 'Io, Dario, i Goblin e Profondo rosso a lume di candela'
Babadook e gli altri: 10 film indipendenti che hanno trasformato il cinema horror
Privacy Policy