A.J. Cook torna in Criminal Minds?

La produzione è attualmente in trattative con l'attrice per un contratto da regular che la vedrebbe tornare di nuovo nel team capitanato da Thomas Gibson. In altre notizie inerenti la serie, lo showrunner Ed Bernero ha deciso di terminare la sua collaborazione con il serial.

Tenetevi forte fans di Criminal Minds perchè finalmente ci sono ottime notizie per la serie: A.J. Cook è in procinto di tornare come J.J. nel team di profiler più amato della tv. Proprio in questi giorni i rappresentanti dell'attrice sono in trattative con la CBS per un futuro ritorno come regular nella serie. Ricordiamo che la produzione ha terminato il suo rapporto di lavoro con A.J. alla fine della scorsa stagione in coincidenza del rinnovo del suo contratto, chiamandola tuttavia come guest star per uno degli ultimi episodi di quest'anno durante il quale è stata orchestrata l'uscita di scena di Paget Brewster.

Quest'ultima è attualmente impegnata nel pilot My Life As an Experiment della NBC, ma la CBS ha ancora un'opzione di contratto su di lei e se il pilot non dovesse andare in porto è probabile che Paget torni di nuovo nella sede dell'FBI a dare man forte ai suoi colleghi. Entrambe le notizie daranno sicuramente motivo di festeggiamento al fedele seguito della serie che ha mostrato tutto il suo sostegno morale alle due attrici quando ne hanno avuto bisogno.
Sul fronte negativo invece abbiamo lo showrunner Edward Allen Bernero, a bordo sin dal primo episodio, che ha deciso di cambiare aria passando alla ABC e lasciando le redini del comando alla produttrice esecutiva Erica Messer. Inoltre i contratti di Shemar Moore e Thomas Gibson sono ancora orfani di firma per la prossima stagione, ma dubitiamo che la CBS si farà scappare i due co-protagonisti tra le dita.

A.J. Cook torna in Criminal Minds?
Privacy Policy