A Heath Ledger l'Oscar per il migliore attore non protagonista

Ancora un premio ampiamente previsto, ma non per questo meno meritato. L'Academy Award di Heath, che un giorno sarà di sua figlia Matilda.

E' il momento della consegna dell'Oscar per la migliore performance maschile in un ruolo da non protagonista, ed è un momento difficile da gestire, in cui la produzione dello show si comporta in modo egregio. Cinque vincitori recenti e non, Alan Arkin, Joel Grey, Kevin Kline, Cuba Gooding jr. e Christopher Walken, introducono le cinque interpretazioni, e non a caso quella di Kline per Heath Ledger è la presentazione più sentita. E' a lui che va meritatamente l'ambita statuetta.

In platea, molte paia d'occhi si riempiono di lacrime mentre madre, padre e sorella di Heath si avviano verso il palco per rivecere l'Oscar, e ricordare il ragazzo che loro hanno perduto e il magnifico attore che tutti abbiamo perduto. L'Oscar è destinato a Matilda Ledger, che lo riceverà al compimento dei 18 anni di età. Fino ad allora sarà custodito da sua madre Michelle Williams.

A Heath Ledger l'Oscar per il migliore attore non...
Privacy Policy