21 Jump Street: due sceneggiatrici in più per lo spinoff al femminile

La Sony ha assunto altre due autrici per l'annunciato lungometraggio la cui trama e le protagoniste sono ancora avvolte dal mistero.

Lo spinoff al femminile di 21 Jump Street sarà sviluppato da due team diversi in contemporanea che si occuperanno della sceneggiatura. La Sony Pictures ha infatti assunto Lizzie e Wendy Molyneux (Bob's Burgers), oltre ai già annunciati Lucia Aniello e Paul Downs (Broad City), e i quattro sono ora al lavoro sul progetto. I dettagli su eventuali protagoniste o su possibili ritorni di personaggi già apparsi sul grande schermo sono, però, tuttora avvolti dalla segretezza.

Secondo le indiscreazioni, la produzione sta sviluppando lo spinoff insieme a 23 Jump Street, che segnerà ancora una volta il ritorno di Channing Tatum e Jonah Hill nei ruoli degli agenti Jenko e Schmidt grazie a una sceneggiatura di Rodney Rothman, già autore di 22 Jump Street.

La Sony, inoltre, ha accennato alla possibilità di realizzare anche un crossover con Men in Black e Phil Lord e Chris Miller non hanno escluso del tutto l'idea, per quanto sembri quasi surreale.

21 Jump Street: due sceneggiatrici in più per lo...
21 Jump Street e Men in Black: in arrivo un crossover?
21 Jump Street: la Sony al lavoro su uno spin-off al femminile?
Privacy Policy