21 Jump Street

2012, Azione

21 Jump Street avrà un sequel

La Sony Pictures ha dato luce verde alla lavorazione del sequel del revival poliziesco ispirato alla popolare serie anni '80. Il film arriverà presto anche in Italia.

Il pubblico si prepara all'arrivo nei cinema dell'action comedy poliziesca 21 Jump Street, ispirata alla popolare serie anni '80 che lanciò la carriera di Johnny Depp, ma ben prima di avere il riscontro del botteghino la Sony Pictures ha già messo in cantiere un sequel. Lo studio dimostra una fiducia totale nella commerciabilità della pellicola interpretata da Jonah Hill e Channing Tatum tanto da trasformarla in franchise. "Stiamo scrivendo il sequel proprio in questi giorni" ha confermato Hill, fresco di candidatura all'Oscar per la bella perfomance in L'arte di vincere - Moneyball.

21 Jump Street, diretto da Phil Lord e Chris Miller, vede tra gli interpreti Ice Cube, Brie Larson, Rob Riggle, DeRay Davis, Dave Franco, Jake Johnson, Johnny Simmons, Johnny Pemberton, Dakota Johnson ed Ellie Kemper. Protagonisti del film sono Schmidt (Hill) e Jenko (Tatum), due agenti che, a causa del loro aspetto giovanile, vengono inviati all'unità segreta Jump Street che opera sottocopertura per prevenire la violenza e lo spaccio nelle scuole superiori. Una volta in missione, Schmidt e Jenko scopriranno di non aver ancora superato i problemi adolescenziali che pensavano di essersi lasciati alle spalle con l'arrivo della maturità. Più sotto potete trovare il trailer del film.

Trailer - 21 Jump Street

21 Jump Street avrà un sequel
Privacy Policy