11/22/63 di Stephen King su Hulu

Il romanzo di Stephen King che immagina la possibilità di viaggiare nel tempo fino al 1963 e salvare il Presidente Kennedy diventa una miniserie prodotta dalla Bad Robot di J.J. Abrams.

"Il 22 novembre 1963 tre spari echeggiarono a Dallas, il Presidente Kennedy fu assassinato e il mondo cambiò. Che cosa sarebbe accaduto se qualcuno avesse sventato l'attentato?"

Nel 2011 Stephen King ha risposto brillantemente al quesito dando alle stampe una delle sue opere più complesse e sofisticate, 11/22/63. Il romanzo adesso diventerà una miniserie per il piccolo schermo grazie all'intervento di Bad Robot Productions di J.J. Abrams, Warner Bros e della produttrice Bridget Carpenter.

Stephen King in una foto del 1993

Protagonista della miniserie sarà Jake Epping, insegnante d'inglese del liceo che scopre un passaggio per tornare indietro nel tempo e finisce nel 1963, pochi mesi prima dell'assassinio di John F. Kennedy. Epping decide di provare a cambiare la storia, ma i suoi tentativi sono ostacolati dall'incontro con Lee Harvey Oswald, dai suoi sentimenti per una donna incontrata nel passato e dal passato stesso... che non vuole essere cambiato.

11/22/63 diventerà una miniserie di nove ore destinata alla messa in onda su Hulu. Bridget Carpenter firmerà l'adattamento basato sul romanzo di King del quale dichiara: "J.J. Abrams e Stephen King sono due grandissimi narratori e sono eccitata all'idea di lavorare con loro e con Warner Bros. Television per raccontare la vicenda più drammatica e fondativa della recente storia americana, reinventando il romanzo di King per il piccolo schermo." Le fa eco J.J. Abrams: "Sono fan di Stephen King fin da quando andavo a scuola. La possibilità di lavorare con lui in una storia così coinvolgente, emozionante e impegnativa è un sogno. Siamo eccitati all'idea di collaborare con Hulu per questo speciale progetto".

11/22/63 di Stephen King su Hulu
Privacy Policy